Live
  1. L’SDG SPEZIA RIENTRA DALLE FINALI NAZIONALI UNDER 19 YOUTH LEAGUE A CHIETI
  2. L’SDG SPEZIA FRA LE SQUADRE PIU FORTI DI ITALIA IN UNDER 19 MASCHILE
  3. L’SDG SPEZIA VUOL CHIUDERE LA STAGIONE COL BOTTO. VITTORIA IN CASA DELLA CAPOLISTA
  4. SDG SPEZIA : bottino pieno nel fine settimana
  5. SERIE B, SI TORNA IN CAMPO SABATO CON LA PALLAMANO CARRARA

LA PALLAMANO

La pallamano è un gioco di squadra veloce, eccitante, unico, competitivo, molto  popolare in Europa.

Il campo di pallamano è largo 20 x 40 metri. Ecco alcune cose da sapere sul campo:

  • Nel campo c’è la linea dell’area di porta, distante 6 metri dalla porta, dove solo il portiere può stare. I giocatori possono entrare nell’area di porta solamente dopo aver tirato la palla.
  • A 9 metri dal goal c’è la linea tratteggiata semi-circolare di free-throw (tiro di punizione).
  • La linea a centro campo di chiama linea di centro.

LE PAROLE DEL COACH

" Quello che puoi fare e dipende da te, fallo. Ciò che è in tuo controllo, ti appartiene. Poi, affidati e lascia che sia ciò che deve essere."
Alessandro Perotto

GLI ARBITRI e LE SANZIONI

Una partita di pallamano viene giudicata da due arbitri uguali. Se gli arbitri non sono d’accordo in qualsiasi occasione, una decisione viene presa di comune accordo durante un breve time-out; oppure, in caso di pene, entra in vigore la più severa delle due. Gli arbitri si posizionano in modo tale che i giocatori della squadre siano confinati tra di loro. Sono allineati diagonalmente in modo che ciascuno possa osservare una linea laterale.

Le sanzioni vengono assegnate ai giocatori, in modo progressivo: 
CARTELLINO GIALLO ammonizione
ESCLUSIONE TEMPORANEA 2 minuti
CARTELLINO ROSSO squalifica
CARTELLINO BLU

LA RICETTA PER UN PERFETTO HANDBALL PLAYER

passione   coraggio   forza di volontà grinta   onestà   impegno   costanza sacrificio   umiltà   tenacia   gioia temperamento   unione   sportività sicurezza   astuzia   amicizia   rispetto alimentazione sana   strategia seguire esempi positivi   imparare dai propri errori   fair play

tutto questo quanto basta con un pizzico di sale